Storia

Storia

Vetreria Fiorenza ha ormai raggiunto il mezzo secolo di storia.

Da oltre 50 anni, infatti, Vetreria Fiorenza opera sul mercato degli articoli per la casa, la cucina e la tavola, collaborando con le migliori Aziende Italiane ed i più noti Designers.

Nel corso degli anni, l’Azienda ha fatto evolvere la propria attività dal puro “ingrosso di articoli casalinghi” delle sue origini, specializzandosi nella realizzazione e commercializzazione di articoli in vetro e cristallo per la casa, la cucina e la tavola, quali contenitori per olio e aceto, sale e pepe, formaggiere, vasi.

Ha sviluppato una gamma completa di articoli in vetro e cristallo, indirizzata sia alla Distribuzione Specializzata, sia alla partnership con i migliori Operatori del Made in Italy, nel settore del design per la casa, la cucina e la tavola.

Nel corso degli anni Vetreria Fiorenza ha dato forma, per le componenti in vetro, a progetti di importanti Designers come Philippe Stark, Matteo Thun, Ettore Sottsass e Aldo Rossi; queste collaborazioni hanno caratterizzato lo stile dei prodotti e la stessa cultura aziendale.

Oggi, l’Azienda è una realtà affermata e apprezzata dal mercato di nicchia in cui opera, per il particolare know-how che la caratterizza: la capacità di affiancare l’idea creativa con la progettazione e l’industrializzazione del prodotto, l’individuazione ed il follow-up del Produttore Vetraio più adatto alla realizzazione del progetto, il servizio logistico più appropriato.

Per questi motivi, non solo la Distribuzione Specializzata, ma anche le Aziende che utilizzano il vetro come componente e completamento della loro gamma prodotti, riconoscono a Vetreria Fiorenza la competenza e l’affidabilità per poterle affidare anche i loro sviluppi personalizzati.

L’ambizioso progetto che la Società intende sviluppare è quello di estendere anche ai mercati esteri la strategia che le ha consentito il successo sul mercato nazionale.